Auto, a maggio flessione dell'Ue del 9,3%

Auto, a maggio flessione dell'Ue del 9,3%

Auto, a maggio flessione dell'Ue del 9,3%

ROMA - Continua anche nel mese di maggio il calo del mercato dell'automobile nell'Unione europea. Lo scorso mese si è chiuso con una flessione di -9,3%, con 1.129.508 auto immatricolate, contro le 1.245.656 unità registrate nello stesso mese dello scorso anno. Lo comunica l'Associazione dei costruttori europei (Acea). Il mercato europeo nel mese di aprile aveva segnato il primo calo dell'anno (-7,4% a 1.134.701 unità). In Italia sono state 163.700 unità.

 

Si tratta di una diminuzione del 13,8% rispetto a maggio 2009. Nei primi cinque mesi dell'anno, le immatricolazioni nell'ambito dell'Unione europea hanno fatto segnare un incremento dell'1,9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, attestandosi a quota 5.943.096 unità. Per quanto concerne il gruppo Fiat, sono state vendute 90.500 auto nel mese di maggio per una quota del 7,8%.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -