Auto, crollo delle immatricolazioni in Italia ed Europa

Auto, crollo delle immatricolazioni in Italia ed Europa

Auto, crollo delle immatricolazioni in Italia ed Europa

Ancora una brutta notizia per l'andamento dell'economia, sempre più vessata dalla crisi in atto. Le immatricolazioni delle automobili in Europa sono scese del 27% a gennaio rispetto allo stesso mese del 2008. A fornire i dati e' l'Acea che sottolinea come tutti i mercati abbiano contribuito al risultato negativo. In Ue ed Efta sono state registrate 958.517 vetture, scendendo al piu' basso livello degli ultimi 20anni. L'anno scorso ne erano state immatricolate 1.313.82.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Crollo in Italia.  Le immatricolazioni delle automobili in Italia sono scese del 32,6% a gennaio rispetto allo stesso mese dell'anno scorso. A diffondere i dati e' l'Acea. Il mercato italiano ha registrato quindi una delle performances peggiori tra i principali mercati europei davanti solo alla Spagna che e' scesa a -41,6%. In Germania il calo e' stato del 14,2%, in Gran Bretagna del 30,9%. Le vetture registrate in Italia sono state 157.418 contro le 233.711 del 2008. In Francia il calo e' stato meno sensibile -7,9%.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -