Bce: ''Momento difficile per l'area euro''

Bce: ''Momento difficile per l'area euro''

Bce: ''Momento difficile per l'area euro''

ROMA - Le politiche di bilancio nell'area euro attraversano "circostanze molto difficili e richiedono un'azione decisa". E' quanto sostiene la Banca centrale europea nel suo bollettino di luglio. "L'annuncio di misure di risanamento precisate nel dettaglio per il 2012 e oltre - scrive l'istituzione di Francoforte - è fondamentale per persuadere gli operatori dei mercati finanziari e il pubblico in generale della natura durevole delle politiche correttive".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A giugno "si sono riscontrati aumenti dei differenziali sulle obbligazioni sovrane" anche in altri Paesi dell'area euro oltre a Grecia, Irlanda e Portogallo. "Tali dinamiche - scrive tuttavia la Bce - sono in parte attribuibili all'incremento della domanda di titoli di Stato tedeschi in giugno". La Bce seguirà "molto attentamente" i rischi di un aumento dell'inflazione nell'eurozona e conferma che il trend congiunturale nell'area resta positivo ma con "incertezze sempre elevate".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -