Borse, Piazza Affari torna positiva

Borse, Piazza Affari torna positiva

Borse, Piazza Affari torna positiva

Piazza Affari ritrova parzialmente il sorriso dopo il tragico giovedì. A metà mattinata l'indice Ftse Mib ha registrato una crescita del 2,3% a 16.499 punti. In crescita anche i titoli bancari, con Intesa e Unicredit che hanno guadagnato l'8%. Telecom è sospesa per eccesso di volatilità, con un rialzo teorico del 10,16%. titoli di Stato italiani dopo aver sfondato quota 400 sono scesi sotto i 380 punti. Attualmente, lo spread fra il Bund tedesco e i Btp, è a 381.13 (-2,139%).

 

Avvio flemmatico per Parigi (-0,8%) e Francoforte (-2,2%). Madrid ha invece fatto registrare un progresso dello 0,8%. Pesante chiusura per la borsa di Hong Kong, dove l'indice Hang Seng ha terminato a -4,29%. Le contrattazioni sono finite bruciando 938,6 punti, chiudendo a 20.946,14 punti. Standard & Poor's ha nel frattempo confermato il rating di lungo termine dell'Irlanda a 'BBB+' e quello a breve termine a 'A-2' con outlook stabile.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -