Cala il fabbisogno nei primi undici mesi del 2010

Cala il fabbisogno nei primi undici mesi del 2010

Cala il fabbisogno nei primi undici mesi del 2010

Migliora il fabbisogno dello Stato tra gennaio e novembre. Lo comunica il Tesoro, spiegando che nei primi undici mesi del 2010 si è registrato complessivamente un fabbisogno delle pubbliche amministrazioni di circa 76.900 milioni, inferiore di circa 11.800 milioni rispetto a quello dell'analogo periodo dello scorso anno, pari a 88.673 milioni. Solo a novembre si è registrato un fabbisogno del settore statale pari, in via provvisoria, a circa 5mila milioni.

 

Si tratta di una somma inferiore di circa 200 milioni rispetto all'importo di 5.221 milioni realizzato nel mese di novembre del 2009. In una nota il ministro dell'Economia ha spiegato che il fabbisogno è migliorato grazie al buon andamento delle entrate fiscali. Rassicurazioni arrivano anche dal fronte bancario. "Il sistema bancario e finanziario italiano è solido e può affrontare situazioni di tensione", ha affermato il Comitato per la salvaguardia della stabilità finanziaria.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -