Cala la ricchezza delle famiglie italiane

Cala la ricchezza delle famiglie italiane

ROMA - Cala la ricchezza netta complessiva delle famiglie italiane. Tra il 2007 ed il 2008 è stata di circa l'1,9% (161 miliardi di euro). È quanto risulta dal supplemento al Bollettino statistico sulla ricchezza delle famiglie italiane di Bankitalia. Sicuramente avrà risentito di una rilevante riduzione delle attività finanziarie (-8,2%) e di un aumento delle passività (3%), mentre la dinamica delle attività reali (come le abitazioni) è risultata positiva, nonostante meno sostenuta (3%) di quella degli anni precedenti.

 

A prezzi costanti, la riduzione della ricchezza complessiva rispetto al 2007 è risultata pari al 5% (circa 433 miliardi di euro del 2008). Pesa sulla variazione l'andamento negativo per circa 521 miliardi dei "capital gains" nello scorso anno e il risparmio delle famiglie positivo per circa 88 miliardi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -