Caro petrolio, bollette più care ad aprile di 25 euro

Caro petrolio, bollette più care ad aprile di 25 euro

Caro petrolio, bollette più care ad aprile di 25 euro

ROMA - Il caro petrolio, legato anche alla crisi libica, si ripercuoterà anche sulle bollette della luce e del gas. Già per aprile gli esperti tariffari di Nomisma Energia stimano infatti - secondo quanto riferito all'agenzia di stampa Ansa - un rincaro del 2% per il metano e dell'0,8% per l'elettricità. Un aumento che potrebbe tradursi in un aggravio di quasi 25 euro su base annua della spesa di ogni famiglia (+21,2 euro per il gas, +3,2 euro per la luce).

 

L'Italia, ha spiegato Davide Tabarelli, esperto di Nomisma Energia, ''è tra i paesi più esposti alle dinamiche internazionali del petrolio, e lo si vede proprio nelle bollette, con il prezzo del gas che di fatto, con un ritardo di nove mesi, è ancorato a quello del barile. Ed è anche la fonte più usata nella generazione elettrica''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -