Clima, allarme Onu: così non si può andare avanti

Clima, allarme Onu: così non si può andare avanti

PARIGI - Allarme sul futuro del Pianeta dagli scienziati delle Nazioni Unite. Entro la fine del secolo le temperature sulla terra aumenteranno fra 1,8 e 4 gradi e lo scioglimento dei ghiacci in conseguenza della 'febbre' planetaria fara' innalzare le acque da 18 a 59 centimetri.


Sotto accusa al 90% le emissioni di gas serra provocate dalle attivita' dell'uomo. A suonare l'allerta e' l'attesissimo Quarto Rapporto sui cambiamenti climatici dell'Ipcc il panel internazionale sui Cambiamenti Climatici, al quale partecipano oltre 2.500 scienziati di tutto il mondo presentato questa mattina nella sede dell'Unesco, a Parigi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Ipcc evidenzia che il surriscaldamento del Pianeta durerà un millennio e non si esclude che le temperature possano arrivare fino a 6,4 gradi centigradi. Il ministro italiano dell’Ambiente, Alfonso Pecoraro Scanio, ha chiesto la creazione di un’agenzia per l’ambiente dell’Onu.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -