Clima instabile a Piazza Affari, male i titoli bancari

Clima instabile a Piazza Affari, male i titoli bancari

Clima instabile a Piazza Affari, male i titoli bancari

Clima molto instabile a Piazza Affari. L'indice Ftse Mib ha ceduto l'1,80% e il Ftse All Share l' 1,44%. Male i titoli bancari, con Unicredit che cede il 3,94% e Intesa SanPaolo il 3,89%. Bene Francoforte, che ha fatto registrare un +2,06%. Deboli i titoli bancari con Madrid (-0,62%). In nottata hanno reagito bene anche i listini dell'Estremo oriente. A Tokyo, l'indice Nikkei 225 è tornato sopra i 9.000 punti, in rialzo dell'1,05%, Hong Kong ha guadagnato +3,04%.

 

Bene anche Shanghai 1,53%. Sydney ha segnato un +0,99%. Bene anche Mumbai che ha chiuso con +1,83%. Seoul termina a +0,27%, limando i guadagni, dopo aver aperto a +4,2%. Salgono leggermente in avvio dei mercati lo spread tra i Btp decennali e i Bund tedeschi, arrivato a 287,5 punti rispetto ai 281 punti della chiusura di mercoledì. Il differenziale tra i titoli tedeschi e i Bonos spagnoli è invece di 275,2 punti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -