Commercio, vendite in stallo in Italia

Commercio, vendite in stallo in Italia

Commercio, vendite in stallo in Italia

Non si arrestano le notizie negative per l'economia italiana. A rivelarle è l'Istat, che questa volta si sofferma sulla crisi che sta colpendo un settore fondamentale, quello del commercio.  Anche se non si registra una flessione, quello che emerge un uno stallo sostanziale del settore, visto che le vendite al dettaglio a dicembre 2010 sono aumentate dello 0,2% rispetto a novembre e dello 0,4% (dato grezzo) rispetto a dicembre 2009. Su base trimestrale la variazione è nulla.

 

In termini congiunturali (al netto della stagionalità), sia le vendite di prodotti alimentari sia quelle di prodotti non alimentari hanno registrato variazioni positive (rispettivamente più 0,3 e più 0,1 per cento).


Rispetto a dicembre 2009, le vendite di prodotti alimentari sono aumentate dello 0,3 per cento e quelle di prodotti non alimentari dello 0,5 per cento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -