Consumi, crolla la fiducia in Europa: dato ai minimi storici

Consumi, crolla la fiducia in Europa: dato ai minimi storici

Consumi, crolla la fiducia in Europa: dato ai minimi storici

In una situzione economica difficile, non c'è nulla di peggio che un calo di fiducia da parte del ‘sistema'. In Europa cala ai minimi storici a dicembre la fiducia dei consumatori e quella delle imprese manifatturiere. Lo rileva l'Isae che stima come lo scorso dicembre la fiducia dei consumatori passa da -25 a -30, il minimo storico dal 1985: peggiorano le previsioni sulla situazione economica generale e aumentano fortemente le preoccupazioni circa l'occupazione.

 

In calo anche la fiducia delle imprese manifatturiere nell'area euro, che passa a -33 da -25 in cui si trovava. Anche questo è un record negativo senza precedenti dal 1985, anno di inizio della rilevazione, ad oggi.

 

"Il peggioramento è diffuso ovunque - spiegano gli esperti -, pur essendo particolarmente sensibile in germania, spagna e Francia; al di fuori dell'area euro la fiducia migliora, seppur leggermente, nel Regno Unito". 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dati contrastanti negli Stati Uniti, dove un indice, quello elaborato dal Conference Board, mostra un calo consistente della fiducia, mentre un altro, quello dell'Università del Michigan, mette in evidenza una crescita. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -