Crisi, Epifani: "E' una valanga, servono interventi urgenti"

Crisi, Epifani: "E' una valanga, servono interventi urgenti"

Crisi, Epifani: "E' una valanga, servono interventi urgenti"

"Una valanga": così il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani, definisce la crisi economica che si sta abbattendo sul nostro paese, sulle imprese e sul mercato del lavoro. "Dalla ricognizione che stiamo facendo - dice Epifani a ‘Panorama del giorno', la trasmissione tv di Maurizio Belpietro -, proprio in queste ore della crisi, mi fa dire che sta arrivando una valanga, servono interventi di grandi proporzioni". Accesso al credito e consumi sono le priorità.

 

Per Epifani occorre "un intervento molto forte, che abbia due caratteristiche: da una parte favorire l'accesso al credito, perchè le banche hanno liquidità ma tendono a trattenerla, e dall'altra agire sulla crisi forte della domanda di consumi finali".

 

Epifani osserva che "le famiglie non hanno soldi e spendono sempre meno. Quindi bisogna sostenere la domanda con sgravi fiscali e una politica di ammortizzatori sociali diversa, perchè corriamo il rischio che centinaia di migliaia di persone restino senza tutele".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A questo proposito è stata predisposta "Una piattaforma per fronteggiare la crisi e abbiamo chiesto un incontro al governo per sostenere una politica economica più incisiva per sostemere i redditi più bassi. Se il governo dovesse accogliere il senso delle nostre proposte, noi siamo pronti a revocare lo sciopero". Difficili, visti i rapporti tra Palazzo Chigi e Cgil, che questo possa avvenire. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -