Crisi, giornata contrastata sulle borse. Oggi nuovo vertice europeo

Crisi, giornata contrastata sulle borse. Oggi nuovo vertice europeo

Crisi, giornata contrastata sulle borse. Oggi nuovo vertice europeo

Giornata in chiaroscuro per le borse. Wall Street ha chiuso ieri sera in negativo (-0,82% il Dow Jones e -3,54% il Nasdaq), mentre la borsa giapponese mercoledì mattina ha chiuso in territorio positivo, dopo il record del giorno prima, salendo dell'1,06%. Negative però le altre borse asiatiche. Apertura debole, invece, in Europa con Milano a -0,87% sul Mibtel e Parigi -0,36% sull'indice principale, il Cac 40. Stesso trend per Londra (Ftse100 -0,55%), Francoforte (Dax -0,35%).

 

Nel frattempo i riflettori dei mercati sono tutti puntati sulla riunione del Consiglio Europeo che riunisce i capi di Stato e di governo dei 27 paesi europei. Chiaramente all'ordine del giorno del vertice ci sono i principali temi economici del momenti, tra cui la crisi finanziaria, i consumi energetici e la lotta al cambiamento climatico.

 

Vertice tra Bush, Sarkozy e Barroso. Vertice sabato a Camp David tra George Bush, Nicolas Sarkozy e Jose Manuel Barroso. E' stata la portavoce della Casa Bianca, Dana Perino, ad annunciare i colloqui sulla crisi finanziaria globale tra il presidente americano, il presidente francese presidente di turno della Ue ed il presidente della commissione Europea.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -