Crisi Irlanda, Euro in calo. Merkel: ''Situazione seria''

Crisi Irlanda, Euro in calo. Merkel: ''Situazione seria''

Crisi Irlanda, Euro in calo. Merkel: ''Situazione seria''

MILANO - Giornata nera per le borse Europee, trascinate giù dalla crisi in Irlanda. I mercati hanno risentito anche di fibrillazioni geopolitiche esterne, con l'escalation di tensioni tra corea del sud e corea del nord. Male anche l'Euro, che ha continuato a cedere posizioni sul dollaro: la divisa unica è arrivata a 1,3387, in calo di oltre due centesimi dalla chiusura di lunedì, a 1,3627. La situazione dell'euro è "eccezionalmente" seria, ha affermato Angela Merkel.

 

La cancelliera tedesca ha sottolineato che l'Irlanda è causa di "grande preoccupazione", perché dimostra che la crisi finanziaria ed economica globale non è ancora finita. Ha poi definito "positivo" il meccanismo del piano di aiuti messo a punto dall'Europa, anche se Dublino dovrà fare scelte dure di austerity per ottenere la concessione degli aiuti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -