Crisi, Obama firma pacchetto di "stimolo" da 800 miliardi di dollari

Crisi, Obama firma pacchetto di "stimolo" da 800 miliardi di dollari

Crisi, Obama firma pacchetto di "stimolo" da 800 miliardi di dollari

Il Presidente americano Barack Obama ha firmato a Denver, in Colorado, il piano di incentivi all'economia da 787 miliardi di dollari, il piano piu' costoso mai lanciato da un governo negli Stati Uniti, quello approvato dal Congresso dopo un dibattito durato sei settimane, il primo test della sua Amministrazione.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di una manovra senza precedenti e che, fatte le dovute proporzioni, è decisamente più pesante di quelle che vennero varate negli anni successivi alla Seconda guerra mondiale. Per Obama il piano firmato rappresenta "l'inizio della fine della crisi". Ora però - ha aggiunto - "è il momento di cominciare a lavorare".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -