Crisi, Tremonti: entro Natale un piano europeo per famiglie e imprese

Crisi, Tremonti: entro Natale un piano europeo per famiglie e imprese

Crisi, Tremonti: entro Natale un piano europeo per famiglie e imprese

Entro Natale sarà pronto un piano europeo contro la crisi economica-finanziaria che sta colpendo tutte le famiglie e le imprese del mondo. Lo ha assicurato il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, parlando al convegno organizzato dalla fondazione Italia-Cina. "Entro Natale - ha detto Tremonti - tutti i paesi dell'Unione europea faranno un piano con dei provvedimenti a sostegno dell'economia''. Fino ad oggi non si è potuto fare perché "non c'erano numeri condivisi".

 

Tremonti ha parlato anche della nuova "Bretton Woods", il nuovo sistema di regolamentazione dei mercati finanziaria mondiali, spiegando che "l'accordo non può regolare solo la finanza, ma anche il commercio, il lavoro, l'ambiente. E' nell'interesse di tutti gestire la crisi intorno a un tavolo con nuove idee sul sistema degli scambi, sulle merci: non è una crisi solo finanziaria, quanto dell'economia reale". 

 

E secondo il ministro dell'economia è stata la globalizzazione spinta a portare a questa crisi mondiale, con un "eccesso di finanza" che ha prodotto il disastro attuale.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In effetti basta voltare la testa e guardare all'assetto mondiale fino a 10 anni fa. "Il mondo occidentale era unificato nel G7, poi G8 - ricorda Tremonti -. Era una formula che controllava l'80% della ricchezza ed era unificata da un codice linguistico, l'inglese, monetario, il dollaro, politico, la democrazia occidentale. Ora, dieci anni dopo, il G8 si è ridotto a controllare il 50% della ricchezza e al restante 50% non corrisponde una simmetria dal punto di vista politico".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -