Crisi, via libera dell'Ue agli aiuti all'Irlanda

Crisi, via libera dell'Ue agli aiuti all'Irlanda

MILANO - I ministri europei delle Finanze si sono dette favorevoli ad accogliere la richiesta di aiuto finanziario da parte dell'Irlanda. L'aiuto che potrà essere attribuito all'Irlanda attraverso il meccanismo europeo sarà di un volume totale "inferiore ai 100 miliardi di euro", ha riferito il ministro belga delle Finanze, Didier Reynders, che ha confermato che i ministri delle Finanze si sono trovati d'accordo sull'attuazione di un piano finanziario in favore di Dublino.

 

Secondo il commissario alle Finanze Ue, il finlandese Olli Rehn, il piano di salvataggio dell'Irlanda avrà una durata di 3 anni. Anche Paesi che non sono membri della zona dell'euro, ossia la Gran Bretagna e la Svezia, parteciperanno all'operazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -