Debito pubblico, allarme di Bankitalia: continua a crescere il debito pubblico

Debito pubblico, allarme di Bankitalia: continua a crescere il debito pubblico

Debito pubblico, allarme di Bankitalia: continua a crescere il debito pubblico

Ancora brutte notizie per l'economia italiana. E' quella che arriva dalla Banca d'Italia, che rivela come a novembre il debito pubblico abbia toccato quota 1.869,924 miliardi euro, in crescita rispetto a 1.867,384 miliardi di ottobre, mese in cui era stato registrato il precedente record in valore assoluto.  Lo stock del debito a novembre ha raggiunto i 1.869,9 miliardi a fronte dei 1.867,3 miliardi registrati il precedente mese di ottobre. 

 

Secondo il bollettino di Bankitalia, sono cresciute anche le entrate tributarie attestandosi a novembre 2010 a 32.454 milioni di euro, in aumento rispetto ai 28.230 milioni di ottobre e ai 30.758 milioni di novembre 2009. Complessivamente le entrate di novembre 2010 sono state 32.454 milioni di euro, in aumento rispetto ai 28.230 milioni di ottobre e ai 30.758 milioni di novembre 2009.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -