Decisione unamime, Draghi al vertice della Bce

Decisione unamime, Draghi al vertice della Bce

Decisione unamime, Draghi al vertice della Bce

Decisione unanime. I ministri europei hanno designato il governatore della Banca d'Italia, Mario Draghi,  al vertice della Bce. Per Jean Claude Juncker, presidente dell'Eurogruppo, "Draghi  gode di una eccellente reputazione internazionale ed europea. Come banchiere centrale, ha dato prova di avere a cuore l'euro, l'unione monetaria, la sua costruzione e la sua integrazione. E' il degno successore di Jean Claude Trichet". La designazione sarà formalizzata dall'Ecofin.

Quindi passerà al vaglio del Parlamento europeo e ricevere il parere preventivo della stessa Bce. Draghi si insedierà alla Bce il prossimo 1 novembre. Juncker esclude che Trichet anticipi l'uscita: "Sarà al suo posto fino alla fine del mandato".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -