Diminuiscono i tempi medi di pagamento ai fornitori da parte della Regione

L'assessore Petitti: "Si conferma un buon andamento che contribuisce a evitare la procedura di infrazione da parte della Ue nei confronti dell'Italia"

Diminuiscono i tempi medi di pagamento ai fornitori da parte della Regione Emilia-Romagna tra il 2013 e il 2014. Da un monitoraggio effettuato nei giorni scorsi, emerge che il tempo medio per la gestione non sanitaria scende tra il 2013 e il 2014 dai 31,8 giorni ai 28,2. Per la gestione sanitaria, nello stesso arco di tempo, il tempo medio cala dai 91 giorni ai 72 e per i servizi in appalto dai 96 ai 69 giorni. "E’ motivo di soddisfazione – ha commentato l’assessore regionale al Bilancio, Emma Petitti - la conferma di un buon andamento sia della gestione sanitaria che di quella non sanitaria. La Regione Emilia-Romagna pertanto contribuisce nel sistema Italia alla riduzione dei tempi medi di pagamento e a evitare la procedura di infrazione della Unione europea nei confronti del nostro Paese".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -