Disoccupazione, record nel 2010: +8,4%

Disoccupazione, record nel 2010: +8,4%

Disoccupazione, record nel 2010: +8,4%

ROMA - Aumenta il numero di disoccupati in Italia. Il tasso di disoccupazione nel 2010 si è attestato all'8,4%, contro il 7,8% del 2009. È il record, stando ai dati diffusi dall'Istat, dall'inizio delle serie storiche omogenee nel 2004. Nel quarto trimestre dello scorso anno gli occupati - per la prima volta dal quarto trimestre 2008 - sono cresciuti dello 0,1%, pari a 14mila unità. Il numero dei disoccupati, riferisce l'istituto di statistica, è pari a 2 milioni e 88mila unità.

 

Su base annua la diminuzione del numero di disoccupati è dell'1% (-21mila unità). A febbraio gli occupati sono 22 milioni 814mila unità, in crescita dello 0,1% (17mila unità) rispetto a gennaio 2011. La diminuzione riguarda la sola componente maschile. Il tasso di occupazione è pari al 56,7%, invariato rispetto a gennaio e in calo di 0,3 punti rispetto a febbraio 2010.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -