Draghi: ''Le banche italiane non corrono rischi''

Draghi: ''Le banche italiane non corrono rischi''

Draghi: ''Le banche italiane non corrono rischi''

Le banche italiane non corrono rischi sistemici dalla crisi ungherese. Lo ha garantito il governatore della Banca d'Italia Mario Draghi parlando al G20 di Busan, in Corea del Sud.

 

Secondo Draghi, "le banche sono adeguatamente capitalizzate. Hanno un modello tradizionale di business e di gestione del rischio" che le mette al riparo. Il governatore ha poi citato fra i diversi fattori di forza anche "la supervisione".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -