Effetto Monti sui mercati, borse in rialzo e spread in calo

Effetto Monti sui mercati, borse in rialzo e spread in calo

Effetto Monti sui mercati, borse in rialzo e spread in calo

L'arrivo di Mario Monti, ormai sempre più probabile, alla guida di un governo di emergenza nazionale, tranquillizza i mercati finanziari europei e comincia a dare qualche effetto positivo. E' il caso della stessa borsa di Milano, che ha aperto in positivo e continua a guadagnare oltre due punti percentuali. Bene anche gli altri listini europei, segno evidente che attorno all'Italia (e non più solo alla Grecia) ruotano tanti interessi e l'attenzione di tutti i mercati.

 

Segnali positivi anche dall'ormai famigerato spread, il differenziale tra il rendimento dei titoli italiani e quelli tedeschi. Il valore è sceso a 446 punti (mercoledì, giorno delle annunciate dimissioni del premier, era arrivato al record di 575) e anche gli interessi sui titoli di stato sono scesi a quota 6.4%.

 

In ripresa anche le quotazioni dell'Euro nei confronti delle altre principali monete. I passi che verranno compiuti nelle prossime ore saranno decisivi. 

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Max67
    Max67

    Ma se la borsa è calata del 2%...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -