Euro e petrolio, nuovi record. Crollano le borse

Euro e petrolio, nuovi record. Crollano le borse

MILANO - Ancora record per l’Euro nei confronti del dollaro. La moneta unica europea ha toccato oggi il suo massimo storico superando la soglia di 1,56. La divisa continentale è arrivata a valera 1,5624 dollari, per poi attestarsi sui 1,5605. Per la prima volta dal 1995, la moneta statunitense è scesa sotto la soglia dei 100 yen in Giappone. Anche il petrolio ha aggiornato il suo precedente record, facendo segnare il nuovo primato storico a 110,20 dollari al barile.


Risultati negativi che fanno il paio anche con il crollo di tutte le borse mondiali. Le borse asiatiche hanno chiuso le contrattazioni con forti ribassi, in particolare l’indice Nikkey di Tokyo ha registrato un -3,33%. Segnali negativi anche in Europa, in tutte le piazze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Milano il Mibtel ha registrato un -3,01% e S&P -3,38%. Male, alla partenza, anche gli Stati Uniti; Wall Street, infatti, ha aperto le contrattazioni con il Dow Jones DJ a -1,20% e il Nasdaq a -1,32%.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -