Fiat-Chrysler, via libera delle banche: 'nozze' ormai ufficiali

Fiat-Chrysler, via libera delle banche: 'nozze' ormai ufficiali

Fiat-Chrysler, via libera delle banche: 'nozze' ormai ufficiali

C'è il via libera definitio all'accordo tra Fiat e Chrysler. E' arrivata l'ultima "benedizione" importante che mancava, dopo il via libera del sindacato, quella delle banche creditrici JP Morgan, Citigroup, Goldman Sachs e Morgan Stanley, che pare abbiano accettato di svalutare i propri crediti, con un taglio drastico da 6,9 miliardi di dollari a circa 2 miliardi. La contropartita è una partecipazione azionaria nel capitale della nuova società del settore automobilistico.

 

Barack Obama, presidente degli Stati Uniti che proprio oggi ‘festeggia' i primi cento giorni alla Casa Bianca, potrebbe dare direttamente l'annuncio ufficiale delle nozze tra le due case automobilistiche. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -