Fiat, Elkann polemico col governo: "L'Italia dica se vuole fare automobili"

Fiat, Elkann polemico col governo: "L'Italia dica se vuole fare automobili"

Fiat, Elkann polemico col governo: "L'Italia dica se vuole fare automobili"

La Fiat spronta l'Italia e la politica e rilancia la palla nella metà campo del governo. John Elkann, in un suo passaggio dell'intervento al Meeting di Rimini, a proposito del futuro della fabbrica torinese ha spiegato che il punto è " se l'Italia vuole fare automobili".

 

"Siamo convinti che Fiat continuerà a fare automobili , facciamo quattro milioni di auto insieme a Chrysler - ha rilanciato l'erede di casa Agnelli -. Bisogna vedere se l'Italia vuole fare automobili. Vedere se c'è chi vuole fare auto come vuole fare la Fiat".

 

Il ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, non le ha mandate a dire: "Fiat ha avuto dall' Italia tutte le certezze che chiedeva per avviare gli investimenti del suo programma", ha detto l'esponente del governo Berlusconi.

 

Il quale fa anche notare che dentro la manovra c'è una norma che rappresenta il "segno evidente di un clima inequivoco di favore per gli investimenti e l'occupazione. Ora le chiacchiere stanno a zero. E il tempo degli interrogativi deve essere sostituito dal tempo delle decisioni".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -