Fiat, nel 2010 positivo: ricavi per 56,3 miliardi

Fiat, nel 2010 positivo: ricavi per 56,3 miliardi

Fiat, nel 2010 positivo: ricavi per 56,3 miliardi

ROMA - Un 2010 al di sopra delle aspettative per il gruppo Fiat. Al termine del consiglio d'amministrazione il Lingotto ha annunciato un aumento dei ricavi del 12,3% a 56,3 miliardi di euro, un utile della gestione ordinaria per 2,2 miliardi (da 1,1 miliardi nel 2009), rispetto ad attese pari a 1,94 miliardi, e un utile netto pari a 600 milioni contro perdite precedenti di 848 milioni. In flessione a 2,4 miliardi l'indebitamento netto dai 4,4 miliardi precedenti.

 

La liquidità è cresciuta a 15,9 miliardi, da 12,4 miliardi a fine 2009. Sono stati inoltre confermati gli obiettivi finanziari fissati per i diversi business nel Piano 2010-2014 presentato nell'aprile 2010.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare, per il 2011, Fiat e Fiat Industrial hanno fissato i seguenti target: ricavi di circa 37 miliardi di euro per Fiat e di circa 22 miliardi di euro per Fiat Industrial; utile della gestione ordinaria di 0,9-1,2 miliardi di euro per Fiat e di 1,2-1,4 miliardi di euro per Fiat Industrial; indebitamento netto industriale di 1,5-1,8 miliardi di euro per Fiat e di 1,8-2,0 miliardi di euro per Fiat Industrial.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -