Finanziaria, fuori Irap, Irpef e affitti

Finanziaria, fuori Irap, Irpef e affitti

Finanziaria, fuori Irap, Irpef e affitti

ROMA - Saltano i tagli dell'Irap o dell'Irpef così come la cedolare secca sugli affitti anche non si esclude "che possano essere oggetto di un nuovo dibattito nel 2010". Lo ha affermato il relatore al provvedimento alla Camera Massimo Corsaro rispondendo ai cronisti in Transatlantico, spiegando che ci saranno interventi "su misure di sviluppo, per il welfare e per gli enti locali". "Per ora - ha detto - preferiamo interventi di struttura a interventi mirati".

 

Nella riunione della Consulta economica del Pdl, ha spiegato Corsaro, è stata fatta una "valutazione generale sulla situazione economica", stimando "una somma dallo scudo intorno ai quattro miliardi", disponibili come risorse per ulteriori interventi da inserire in Finanziaria. "Alcune misure - ha spiegato - non richiederanno fondi, ma altre comporteranno impegni di spesa".

 

Per quanto concerne il welfare le misure che il Pdl intende presentare sono "il rafforzamento degli ammortizzatori sociali e interventi di spesa sociale come il Fondo per le autosufficienze"; a questi si aggiungeranno "finanziamenti ulteriori per il turn over delle forze dell'ordine, dei vigili del fuoco e del comparto sicurezza". Ci saranno poi "finanziamenti per la giustizia". Per quanto riguarda lo sviluppo l'obiettivo è "aumentare il fondo di garanzia per le Pmi, soprattutto con attenzione alla capacità innovativa delle imprese" e "a un supporto per scuola e Università".

 

Infine, "si studia la possibilità di allargare il laccio intorno agli Enti locali, sia sul vincolo del patto di stabilità sia sui rimborsi per il mancato gettito Ici". "Lavoreremo intorno ai 4 miliardi", ha detto il capogruppo del Pdl alla Camera Fabrizio Cicchitto. "Sono quanto previsto dallo scudo fiscale. Abbiamo chiaro - ha spiegato Cicchitto - il quadro e il quantitativo complessivo su cui lavorare e interverremo d'accordo con il ministro del Tesoro".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -