Frattini contro Sarkozy: "Inopportuno ridicolizzare l'Italia"

Frattini contro Sarkozy: "Inopportuno ridicolizzare l'Italia"

Frattini contro Sarkozy: "Inopportuno ridicolizzare l'Italia"

ROMA - Il ministro degli Esteri, Franco Frattini, ha ribadito il "fastidio" per l'ironia espressa dal presidente francese Nicolas Sarkozy e dalla cancelliera tedesca Angela Merkel nei confronti dell'Italia. Per il titolare della Farnesina, il capo dell'Eliseo " probabilmente aveva in mente la questione Bini Smaghi, era turbato dal fatto che la poltrona ancora non fosse libera, ma questa è un'altra questione".

 

Quanto alla possibilità che la questione Bini Smaghi si risolva, Frattini ha affermato che "l'Italia non ha il potere di dare ordini a un membro della Bce". Frattini ha spiegato che il premier Silvio Berlusconi "ha già rivolto un appello alla responsabilità e non un ordine, perchè il governo non può dare ordini ai membri della Bce e questo è assolutamente giusto. Il presidente francese sa che non è possibile rimuovere d'autorità Bini-Smaghi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -