Industria, fatturato: è il dato peggiore da dicembre 2009

Il fatturato dell'industria nel mese di novembre ha fatto registrare una variazione nulla rispetto a ottobre: -0,6% sul mercato interno e +1% su quello estero

Il fatturato dell'industria nel mese di novembre ha fatto registrare una variazione nulla rispetto a ottobre: -0,6% sul mercato interno e +1% su quello estero. Nella media degli ultimi tre mesi (settembre-novembre), l'indice è diminuito del 2,9% rispetto ai tre mesi precedenti (giugno-agosto). E' quanto ha reso noto l'Istat, spiegando che il fatturato totale cresce in termini tendenziali dello 0,2%, con una diminuzione dell'1,8% sul mercato interno ed una crescita del 4,8% su quello estero.

Si tratta del rialzo tendenziale più basso da dicembre del 2009.  La fabbricazione di cocke e prodotti petroliferi raffinati ha fatto registrare l'incremento tendenziale maggiore del fatturato con un +11,5%. La flessione più marcata riguarda la fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi (-11,1%).
 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -