Istat, Inflazione in frenata a gennaio (+1,6%)

Istat, Inflazione in frenata a gennaio (+1,6%)

Istat, Inflazione in frenata a gennaio (+1,6%)

Continua a scendere l'inflazione in Italia. L'indice dei prezzi al consumo a gennaio 2009 è salito solo del +1,6%, contro il +2,2% di dicembre. Su base mensile il calo dei prezzi è stato dello 0,1%. Per i prodotti acquistati con maggiore frequenza (alimentari, tabacchi, carburanti, giornali e altri beni affini), l'Istat (che ha diffuso la rilevazione) a gennaio del 2009 registra un -0,1% rispetto al mese precedente e rispetto allo stesso mese del 2008 un +1,4%.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il prezzo del pane su base tendenziale risulta diminuito dello 0,1% rispetto a dicembre, con un aumento del 2,7% rispetto al 2008 (+3,4% a dicembre). In aumento del 14,1% l'abbonamento alle pay-tv. Lievi aumenti congiunturali si registrano per i prezzi delle carni (+0,1%). Aumenti su base mensile (+0,1%) per i prezzi del gruppo "latte, formaggi e uova" che determinano un significativo rallentamento del tasso tendenziale (dal +4,7% di dicembre al +4,0% di gennaio). 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -