L'Ue all'Italia: "Servono nuove misure"

L'Ue all'Italia: "Servono nuove misure"

"L'Unione Europea sta dando un'immagine disastrosa. Non sta dando un esempio di leadership che funziona bene". E' quanto ha affermato il presidente dell'Eurogruppo Jean Claude Junker. Il presidente ha poi  evidenziato come l'Italia abbia bisogno di "ulteriori riforme strutturali oltre al consolidamento di bilancio per liberare il potenziale di crescita del Paese".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mancanza di crescita "è il suo tallone di Achille degli ultimi anni", ha affermato il portavoce del commissario agli Affari economici Olli Rehn. Il funzionario ha sottolineato anche l'importanza di una "tempistica concreta» per le nuove misure e che l'Italia deve «migliorare la qualità della sua spesa pubblica".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -