La Fiat disdice tutti gli accordi sindacali

La Fiat disdice tutti gli accordi sindacali

La Fiat disdice tutti gli accordi sindacali

TORINO - Fiat disdice tutti gli accordi sindacali dal primo gennaio 2012. Il Lingotto si è reso disponibile a "promuovere incontri finalizzati a realizzare accordi uguali e migliorativi" rispetto a quelli in vigore fin qui. L'annuncio formalizza l' estensione del cosiddetto modello Pomigliano del contratto aziendale del casa torinese al resto dei lavoratori italiani dell'auto. La comunicazione è stata resa nota attraverso una lettera.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La disdetta, secondo l'azienda, è una conseguenza dell'entrata in vigore dell'accordo di primo livello che sarà operativo dal 1 gennaio 2012. La data corrisponde anche a quella dell'uscita ufficiale del gruppo Fiat dalla Confindustria.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -