La Romagna si presenta alla stampa e agli operatori turistici di Innsbruck

"La giornata promozionale a Innsbruck –sottolinea l’Assessore Regionale al Turismo dell’Emilia Romagna Andrea Corsini- rientra tra le attività di valorizzazione della nostra offerta di vacanza sui mercati di lingua tedesca"

Turisti austriaci e vacanze in Romagna più vicini, grazie all’azione promozionale che Unione di Prodotto Costa in collaborazione con Apt Servizi Emilia Romagna hanno concluso martedì al Grand Hotel Europa di Innsbruck. Due i momenti che hanno caratterizzato la giornata austriaca: in mattinata si è tenuta la conferenza stampa alla presenza di quotidiani, tv e radio tirolesi (tra gli altri Tiroler Tageszeitung, Tirol TV, Die Presse, Life Radio Tirol), con gli interventi della presidente di Apt Servizi Emilia Romagna, Liviana Zanetti, e dell’Assessore al turismo e commercio di Innsbruck, Franz X. Gruber.

Nel pomeriggio, quattordici operatori dell’offerta hanno incontrato, nel corso di un workshop, più di cinquanta buyer austriaci ai quali hanno presentato le loro proposte. A cornice dei due momenti, un aperitivo con degustazione di prodotti enogastronomici tipici emiliano romagnoli (dal Parmigiano Reggiano alla Piadina Romagnola, dall’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena al “Savor”) e una cena a base di piatti tipici romagnoli (maltagliati cozze e vongole, lasagne al Sale dolce di Cervia, pesce dell’Adriatico in brodetto, tra le proposte), il tutto accompagnato da una selezione di vini del territorio. Ad animare la cena, anche la preparazione in diretta della pasta sfoglia e la presenza, con i loro prodotti, della Collina dei Poeti di Santarcangelo, con vini e olio di loro produzione, e della Pro Loco di Sant'Agata con il Tartufo bianco pregiato e Formaggio di Fossa.

"La giornata promozionale a Innsbruck –sottolinea l’Assessore Regionale al Turismo dell’Emilia Romagna Andrea Corsini- rientra tra le attività di valorizzazione della nostra offerta di vacanza sui mercati di lingua tedesca. Sono sempre più gli austriaci che scelgono la Riviera Romagnola per le loro vacanze, come indicano i dati dell’Osservatorio Turistico Regionale per i primi nove mesi dell’anno: tra gennaio e settembre 2016 le località balneari romagnole hanno fatto registrare 33.200 arrivi e oltre 315.000 presenze, con incrementi rispettivamente del +1,2% e +1,5% sul 2015. Una performance resa possibile grazie alle nostre azioni promozionali avviate in primavera in Germania, Austria e Svizzera tedesca e al collegamento ferroviario di Deutsche Bahn, attivato nell’estate 2016, che in sole sei ore porta a Rimini i turisti in partenza da Innsbruck a bordo di moderni e confortevoli treni da 500 posti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -