Marcegaglia alla guida di Confindustria. Montezemolo commosso

Marcegaglia alla guida di Confindustria. Montezemolo commosso

Emma Marcegaglia, neo presidente di Confindustria

E' un nuovo plebiscito quello che ha incoronato Emma Marcewgaglia a nuovo presidente di Confindustria. Il voto dell'assemblea privata e', infatti, pressoche' unanime: su 1.330 votanti, i si' sono stati 1.328 e i no soltanto 2. Il presidente uscente, Luca Cordero di Montezemolo, non è riuscito a trattenere la commozione per il passaggio di consegne. Alla prima donna presidente degli industriali a regalato un volante da F1 della Ferrari, "per guidare al meglio Confindustria".

 

Montezemolo ha salutato gli imprenditori di cui è stato presidente negli ultimi anni, ringraziando "tutti per questa esperienza umana e professionale". Intanto la neo-presidente si è subita messa al lavoro per procedere alla revisione del modello contrattuale: "Dobbiamo cominciare a lavorare da subito senza perdere tempo - ha detto Emma Marcegaglia - la trattativa non sarà una passeggiata ma credo che questo è il momento di trovare una soluzione e mettersi d'accordo".

 

Emma integra la sua squadra: due nuovi innesti. Il neo presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, integra la squadra con cui guidera' viale dell'Astronomia nei prossimi quattro anni, ed entrano Aldo Fumagalli e Gabriele Galateri. Il primo e' stato chiamato a coadiuvare il presidente nella gestione della delega sull'ambiente di cui comunque Marcegaglia manterra' l'interim ed e' stato nominato presidente della commissione ambiente di Confindustria; al secondo e' stata affidata la delega alle comunicazioni e alla banda larga.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -