Marcegaglia attacca il Governo: "Manca una strategia, basta polemiche"

Marcegaglia attacca il Governo: "Manca una strategia, basta polemiche"

Marcegaglia attacca il Governo: "Manca una strategia, basta polemiche"

Anche Emma Marcegaglia dopo Montezemolo si scaglia contro il governo e il teatrino che sta andando in scena in questi giorni nel centrodestra. La presidente di Confindustria parla in una intervista rilasciata al "Sole 24 ore" a al suo direttore Gianni Riotta. "Abbiamo sperato nella stabilita' e nelle riforme nell'interesse del paese - ha spiegato -, ma l'estate dei litigi e delle polemiche ci ha portato a una situazione analoga a quella del 2006 che ha portato alla crisi del centrosinistra".


"Non c'e' un programma di lungo periodo - accusa l'industriale -, una strategia, una visione per affrontare i problemi: e' con amarezza che assistiamo, nell'assenza di un progetto forte, alla difficolta' dell'intera classe dirigente del centrodestra, prigioniera delle sue polemiche e colpevole davanti al paese di non sapersi assumere le responsabilita' per cui e' stata chiamata al governo".


Per la numero uno degli imprenditori si sta assistendo ad una "situazione indecorosa e non puo' continuare: adesso basta". Ecco perché Marcegaglia fa appello a "tutti i leader responsabili, di maggioranza e opposizione" affinchè si lavori per "il ritorno, urgente, a un clima di rispetto e serieta' istituzionale". Quanto all'eventualita' di elezioni anticipate il presidente di Confindustria risponde: "Ma vogliamo scherzare? A meno di tre anni dalle elezioni anticipate del 2008? Vogliamo ritornare alla Prima Repubblica degli anni 70?".    

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -