Marcegaglia: ''Meglio la Fiat cruda di Marchionne o quella del passato?''

Marcegaglia: ''Meglio la Fiat cruda di Marchionne o quella del passato?''

Marcegaglia: ''Meglio la Fiat cruda di Marchionne o quella del passato?''

MILANO - "Preferiamo la Fiat cruda di Marchionne ma che sta sul mercato o la Fiat del passato che prendeva sussidi e andava a fare impianti decotti in giro per il mondo? Io non ho dubbi". Così il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, intervenendo all'assemblea nazionale dell'Udc a Milano.

 

"Non possiamo nemmeno assecondare logiche del passato: che sia passato il messaggio che a Pomigliano siano stati lesi i diritti dei lavoratori e invece si stava solo dicendo basta con gli assenteisti cronici, ha aggiunto Marcegaglia.

 

Secondo il numero uno di viale Astronomia "bisogna guardare avanti, allo scenario internazionale di crisi". E ancora: "La condivisione tra imprese e lavoratori è fondamentale: o vinciamo insieme o perdiamo insieme. Il conflitto come fine dell'azione sindacale fa male alle imprese ma soprattutto ai lavoratori e il nostro impegno è far comprendere questo".

 

"Ognuno di  noi guarda all'interesse generale ma anche particolare - ha continuato -. Io alle imprese e Raffaele Bonanni ai lavoratori ma dobbiamo guardare allo scenario internazionale che è ancora complicato. In un momento così deve prevalere tra di noi l'interesse comune".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -