Mercato auto, crollano gli ordini a gennaio

Mercato auto, crollano gli ordini a gennaio

Mercato auto, crollano gli ordini a gennaio

Vola il mercato delle auto in Italia nel primo mese del 2010 grazie agli incentivi alla rottamazione. A gennaio, spiega la Motorizzazione Civile, sono state immatricolate 206.341 autovetture, con una variazione di +30,22% rispetto a gennaio 2009 (pari a 158.457 auto). Nello stesso periodo ha registrato 329.371 trasferimenti di proprieta' di auto usate, con una variazione di -10,75% rispetto a gennaio 2009 (furono 369.051 ). Nel frattempo diminuiscono gli ordini di auto nuove.

 

A gennaio hanno subito una flessione del 10% rispetto allo stesso mese del 2009. Secondo quanto si legge sul sito del ministero dei Trasporti, il gruppo Fiat - che comprende i marchi Fiat, Lancia e Alfa Romeo - a gennaio ha registrato 66.081 immatricolazioni, con un incremento del 30,4%. La quota di mercato è salita al 32,03% dal 31,99% di dicembre. Il Lingotto ha reso noto che a gennaio Fiat Group Automobiles ha registrato un calo nella raccolta ordini del 50% rispetto alla media dell'ultimo trimestre 2009. Stabile la quota di mercato al 32%.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -