Mercato auto, le vendite tornano a crescere

Mercato auto, le vendite tornano a crescere

Mercato auto, le vendite tornano a crescere

ROMA - Dopo 14 mesi consecutivi di flessione, il mercato dell'auto in Italia torna a crescere. In marzo sono state immatricolate 214.218 autovetture con una crescita dello 0,24% rispetto allo stesso mese del 2008. "Questo piccolo incremento - commenta in una nota il Centro Studi Promotor - e' particolarmente significativo perche' e' la prima indicazione di crescita delle immatricolazioni dopo quattordici mesi di cali e perche' nel gennaio e nel febbraio scorso vi sono state contrazioni rispettivamente del 32,6% e del 24,5%".

 

Secondo il Centro Studi Promotor "il risultato di marzo avrebbe potuto essere piu' elevato se non avessero cominciato a manifestarsi presso le concessionarie situazioni di carenza di giacenze di vetture nuove". Buone notizie anche dal gruppo Fiat: sono state, infatti, 214 mila le vetture immatricolate a marzo, lo 0,2% in piu' rispetto a un anno fa. Pertanto -dopo i primi due mesi dell'anno decisamente in calo- si inverte il trend delle vendite.Va inoltre segnalato che gli ordini raccolti in marzo sono stati complessivamente il 36% in piu' rispetto allo stesso mese del 2008, e cio' si riflettera' positivamente sulle immatricolazioni dei prossimi mesi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

'I dati sulle immatricolazioni di marzo testimoniano nei numeri la ripresa del settore auto in seguito agli incentivi per le vetture ecologiche", ha dichiarato in una nota il titolare dello Sviluppo economico Claudio Scajola, sottolieando che "tra febbraio e marzo le immatricolazioni sono aumentate di quasi il 30%, da 166 mila a 214 mila, e hanno superato dello 0,24% anche il dato del marzo 2008''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -