Mercoledì nero per Piazza Affari, l'indice Mib cede il 2,81%

Mercoledì nero per Piazza Affari, l'indice Mib cede il 2,81%

Mercoledì nero per Piazza Affari, l'indice Mib cede il 2,81%

ROMA - E' stata un'altra giornata da profondo rosso sui mercati europei. Maglia nera, ancora una volta, è stata Piazza Affari, con l'Ftse all share che ha perso il 2,65% e il Ftse Mib il 2,81%, di gran lunga la peggiore in Europa. Anche gli altri mercati hanno chiuso in rosso: -1,23% Londra, -1,42% Parigi e -1,32% Francoforte, mentre Madrid ha limitato il calo all'1,93%. Nel frattempo l'oro ha toccato un nuovo massimo a 1.628 dollari l'oncia.

 

Intanto Standard & Poor ha ridotto nuovamente il rating della Grecia, questa volta a "cc", con outlook negativo. Confermato invece a "c" il rating sul debito a breve. Standard & Poor aveva già reso noto di considerare il piano di riscadenziamento del debito greco approvato dai vertici dell'eurozona come una forma di default selettivo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -