Monito di Draghi: ''L'Italia esce lentamente dalla recessione''

Monito di Draghi: ''L'Italia esce lentamente dalla recessione''

Monito di Draghi: ''L'Italia esce lentamente dalla recessione''

ROMA - L'Italia "sta uscendo dalla recessione lentamente". E' quanto ha affermato il governatore di Bankitalia, Mario Draghi, intervenento al convegno "Europa 2020: quali riforme strutturali per l'Italia?". Draghi ha ricordato le preoccupazioni sulla crescita del Paese espressi cinque anni fa e ha aggiunto che "la grande recessione mondiale ha accentuato queste preoccupazioni". Il divario fra l'Italia e gli altri Paesi "perdura nella fase di ripresa".

 

"I nostri conti pubblici non sono messi male", ha detto il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, intervenendo all'assemblea del collegio dei geometri, aggiungendo che il debito pubblico "va tenuto sotto controllo" e che si sta lavorando intensamente a questo scopo. Quindi ha aggiunto che sul debito l'Italia è "subito dopo la Germania", che si è caratterizzata per la forte crescita dopo la recessione, evidenziando che "però noi siamo allo stesso livello con gli altri Paesi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -