Nuovo tonfo di Piazza Affari, Napolitano: ''Servono misure per la crescita''

Nuovo tonfo di Piazza Affari, Napolitano: ''Servono misure per la crescita''

Nuovo tonfo di Piazza Affari, Napolitano: ''Servono misure per la crescita''

MILANO - Ancora una giornata nera per le Borse europee. Milano ha chiuso sui minimi con un crollo del 2,53%, condizionato dalla caduta di Fiat (-7%) e da una lunga serie di sospensioni al ribasso tra cui quella di Unicredit, Intesa Sanpaolo, Mediobanca, Pirelli, Exor. Male anche Francoforte (-2,26%) e Parigi (-1,82%) mentre Londra ha contenuto la perdita in 0,92%. Sulla difficile situazione finanziaria è intervenuto il presidente Giorgio Napolitano.

 

Il capo dello Stato, ricevendo al Colle il Governatore di Bankitalia Mario Draghi, ha evidenziato la necessità di "integrare le decisioni sui conti pubblici e stimolare la crescita e l'occupazione". "Nell'attuale momento - ha aggiunto- la parola è alle forze politiche, di governo e di opposizione, chiamate a confrontarsi con le parti sociali sulle scelte da compiere per stimolare decisamente l'indispensabile crescita dell'economia e dell'occupazione, a integrazione delle decisioni sui conti pubblici volte a conseguire il pareggio di bilancio nel 2014".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -