Obama ottimista: ''usciremo da questa recessione''

Obama ottimista: ''usciremo da questa recessione''

Obama ottimista: ''usciremo da questa recessione''

WASHINGTON - Gli Stati Uniti supereranno l'attuale recessione. L'economia mostra già "segni di progresso", ma servirà "tempo e pazienza". E' quanto ha dichiarato il presidente Barack Obama spiegando che il bilancio da 3.600 miliardi di dollari messo a punto dalla Casa Bianca servirà a dare al paese le basi solide per evitare una nuova crisi tra 10 o 20 anni. Obama ha sostenuto che il suo programma favorirà una crescita dei posti di lavoro nel settore energetico.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A ciò seguirà un calo della dipendenza dal petrolio straniero. "La strategia è stata studiata per attaccare questa crisi su tutti i fronti  ha dichiarato Obama -. Servirà per creare posti di lavoro, aiutare i proprietari di case, riavviare il meccanismo del credito, far crescere la nostra economia sul lungo termine". L'inquilino della Casa Bianca ha inoltre rilevato che "il bilancio inviato al Congresso consentirà di dare alla nostra ripresa economica fondamenta più solide in modo da non dover affrontare un'altra crisi come questa nel giro di dieci o venti anni".

Per Obama la ricetta migliore per ridurre il deficit nel lungo periodo "è un bilancio che ci porti a una ampia crescita economica spostandoci da un'era di 'prendi in prestito e spendi' a un'era in cui risparmiamo e investiamo". Il Capo degli Stati Uniti è ottimista: "usciremo da questa recessione. Ci vorrà tempo e pazienza".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -