Ocse, salari bassi in Italia

Ocse, salari bassi in Italia

PARIGI - L'Italia resta nelle zone basse della classifica Ocse sui salari. Il salario netto medio di un single senza figli a carico è stato di 25.155 dollari nel 2010. La cifra è inferiore sia alla media Ocse (26.436 dollari), che a quella dell'Unione europea a 15 (30.089). Il salario lordo è stato di 35.847 dollari, lievemente superiore alla media Ocse (35.576), ma inferiore a quella europea (42.755).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A salari bassi si aggiunge il carico fiscale, cresciuto di 0,4 punti percentuali rispetto al 2009, quando si attestava al 46,5%. Nella classifica dei Paesi membri dell'Ocse, aggiornata alla fine dello scorso anno, l'Italia sale così dal sesto al quinto posto per peso fiscale sugli stipendi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -