Piazza Affari ancora maglia nera, chiude in calo del 3,8%

Piazza Affari ancora maglia nera, chiude in calo del 3,8%

Piazza Affari ancora maglia nera, chiude in calo del 3,8%

Lunedì estremamente negativo per le borse. La spinta dell'accordo anti-default trovato in extremis al Congresso americano non ha convinto i mercati. Le Borse europee hanno accusato il colpo di una nuova ondata di vendite. Piazza Affari ha fatto peggio di tutti con un tonfo del 4%, appena mitigato con una chiusura in calo del 3,8%, dopo che un'apertura euforica (+2%) aveva fatto sperare in un rimbalzo. E' la seconda peggior seduta del 2011

 

Il listino italiano precipita anche a causa dell' incertezza politica interna, della mancata crescita dei guai giudiziari dei principali attori della vita pubblica. E' stato un lunedì condizionato da una serie di sospensioni per eccesso di ribasso tra cui quelle di Intesa Sanpaolo, Banco Popolare, Ubi, Fonsai, Mps, Mediaset, A2a, Enel, Fiat, Telecom, Bpm e Finmeccanica.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -