Piazza Affari maglia nera, -4,95%

Piazza Affari maglia nera, -4,95%

Piazza Affari maglia nera, -4,95%

E' Piazza Affari la maglia nera in Europa. Venerdì l'indice Mib ha ceduto il 4,95% dopo le dimissioni di Juergen Stark, contrario all'acquisto dei titoli di Stato dei Paesi in difficoltà. Il nuovo scivolone porta così il valore totale del listino milanese leggermente sotto i 340 miliardi di euro. Malissimo gli indici bancari, con Unicredit e Intesa Sanpaolo che hanno perso entrambe l'8%. Il differenziale tra i Bund e i Btp è tornato a correre sopra i 370 punti per poi ripiegare a 355.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'euro ha chiuso sotto quota 1,3699 dollari, ai minimi da sei mesi e mezzo. Il Dax di Francoforte ha ceduto 4,404% a 5.189 punti, mentre il Cac 40 di Parigi il 3,6% a 2.974. Madrid ha ceduto il 4,41% Madrid, mentre Londra il 2,35% a 5.214 punti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -