Record per l'inflazione, a febbraio +2,4%

Record per l'inflazione, a febbraio +2,4%

Record per l'inflazione, a febbraio +2,4%

ROMA - Record per l'inflazione: a febbraio si è attestata al 2,4%, con una crescita dello 0,3% rispetto a gennaio. Sul dato hanno pesato gli aumenti dei carburanti (il prezzo della benzina è aumentato a febbraio dello 0,8% su base mensile, con una crescita annua dell'11,8%, mentre quello del gasolio per riscaldamento è impennato dell'1,8% su base mensile e del 17,2% su base annua), e degli alimentari (il pane è aumentato dello 0,3% su base mensile, dell'1,2% sull'anno).

 

Sul fronte dei conti pubblici nel 2010 la crescita del Pil nel 2010 è stata dell'1,3%, mentre il deficit in rapporto al Pil è stato pari al 4,6%. Il debito pubblico è stato pari al 119% del Pil. L'Istat ha ricordato che l'indebitamento lo scorso anno è stato pari al 5,4% (rivisto rispetto al 5,3%). In flessione invece la pressione del fisco. Nel 2010 si è attestata al 42,6%, ovvero cinque decimi di punto in meno rispetto al 43,1% del 2009. Il saldo primario è stato invece negativo e pari allo 0,1%.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -