Ridurre il debito? Una società ad hoc per farlo

Il governo Monti le sta studiando tutte nel disperato tentativo di ridurre il debito pubblico italiano. Secondo il Corriere della Sera, tra le ipotesi allo studio dell’Esecutivo c’è anche quella di costituire una società apposita c

Il governo Monti le sta studiando tutte nel disperato tentativo di ridurre il debito pubblico italiano. Secondo il Corriere della Sera, con un bell’articolo di Massimo Mucchetti, tra le ipotesi allo studio dell’Esecutivo c’è anche quella di costituire una società apposita controllata dallo Stato che abbia il compito precipuo di acquistare titoli di Stato.

In questa operazione, che è legata all’annuncio dato dal ministro per lo Sviluppo economico, Corrado Passera, sul pagamento dei debiti commerciali delle pubbliche amministrazioni, circa 70 miliardi, attraverso nuovi Bot, un ruolo centrale ce l’avrà la Cassa depositi e prestiti, la banca dello Stato controllata al 70% dal Tesoro e per la restante parte da micropartecipazione di ben 65 fondazioni bancarie.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -