Rissa al Parlamento, Ryanair ci fa una pubblicità

Rissa al Parlamento, Ryanair ci fa una pubblicità

''Calma!Calma! C'è posto per tutti''. Stavolta come testimonial involontario della campagna pubblicitaria della compagnia low cost Ryanair è finito il senatore Udeur Tommaso Barbato. Propriò così. A pagine 3 del Corriere della Sera Barbato appare nel momento in cui, trattenuto da altri senatori, ha appena finito di scagliarsi contro il suo collega di partito Nuccio Cusumano, ''colpevole'' di aver votato la fiducia al governo Prodi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si è fatta attendere la replica di Barbato: "Vedo che sono stato accomunato a Sarkozy e Carla Bruni... In realtà, quel giorno il mio fu un gesto di rabbia e di disprezzo verso chi misconosceva la dignità della politica". L'esponente dell'Udeur chiederà consiglio ai suoi avvocati. Nel caso in cui la campagna pubblicitaria danneggerà la sua immagine, agirà in sede legale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -