ROMA - Emendamento finanziaria: in arrivo meno tasse per i dipendenti

ROMA - Emendamento finanziaria: in arrivo meno tasse per i dipendenti

ROMA - Riduzione delle tasse dei lavoratori dipendenti attraverso l’extragettito 2008. E’ questa la promessa dell’emendamento palla finanziaria passato martedì alla commissione Bilancio della Camera su proposta di Michele Ventura (Pd), nonostante la bocciatura compatta dell’opposizione.

La nuova norma è passata con un leggero cambiamento. La destinazione primaria dell’atteso “tesoretto” rimane infatti questa, finalizzata al calo delle tasse, fatta eccezione per eventuali emergenze causate da calamità naturali e per le spese necessarie a raggiungere obiettivi di finanza pubblica, così come già previsto dalla finanziaria presentata in Senato.

All’interno dell’emendamento si sottolinea che la riduzione delle tasse per i redditi da lavoro dipendente sarà operativa “a decorrere dal periodo d'imposta 2008” e che la misura di questo calo sarà “in ogni caso non inferiore al 20% per le fasce di reddito più basse”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -